Perché - Vele Parasailor e Parasail della Istec

Vai ai contenuti
Perché dotarsi di Parasailor o Parasail:
Parasailor e Parasail
Noi tutti amiamo andare in barca a vela per una ragione banale e splendida: amiamo la navigazione a vela…
 
Sembra una affermazione sciocca se non fosse che, nella realtà, quando ci si appresta all’acquisto di una barca nuova, questa ci viene fornita con una dotazione standard di sole vele bianche: quelle portanti sono “optional”! Ma noi non amavamo la navigazione a vela?

Essere dotati solo di randa e genoa vuol dire, nella maggior parte delle condizioni, andare a motore quando dobbiamo navigare di poppa: di conseguenza cade la ragione prima per cui andiamo in barca, ovvero la navigazione a vela.
Le vele di poppa tradizionali sono fondamentalmente di due tipi:
 
  1. Simmetriche
  2. Asimmetriche
   
Le prime, gli spinnaker per intenderci, sono vele portanti per eccellenza (si usano nel secondo e terzo quadrante, dal traverso al traverso) ma necessitano di tangone: ergo richiedono non solo un equipaggio numeroso, ma oltretutto un equipaggio addestrato, attivo e che sappia esattamente cosa fare.
spi e gennaker
Il complesso uso del tangone ha decretato il successo delle seconde -  vele asimmetriche come gennaker, spi asimmetrici, i vari Code, ecc – le quali, armate su sistemi avvolgibili o con calza, richiedono un equipaggio di un massimo di due persone e sicuramente meno preparato rispetto a quello necessario con gli spi.
MA, ed è questo il limite, queste non sono propriamente delle vele da vento portante!
ange gennaker
Infatti , se considerassimo i più generosi gennaker o spi asimmetrici, si tratta di vele che si esprimono fra i 60 e i 140 gradi sul vento apparente. In pratica ci coprono dove un più piccolo genoa è ancora in grado di lavorare seppur in maniera limitata, ma ci abbandonano esattamente in quell’angolo dove ci servirebbero di più: fra i 140 e i 180 gradi.

Inoltre hanno un doppio angolo morto  (140-180 + 180-140) che ci rende ogni strambata (abbattuta) abbastanza difficoltosa: è infatti pratica oggi quella di chiudere la vela, strambare e quindi riaprirla sulle nuove mura!

Infine, se traducessimo questo angolo d’uso sull’apparente, in un angolo sul reale, si parla di soli 25-30 gradi il che, volendo seguire una rotta e non il vento, si traduce in un range veramente stretto.

In pratica qualsiasi buon gennaker finisce irrimediabilmente infondo ad un gavone: la prova è l’eccitazione che ogni velista manifesta dopo aver navigato sono qualche ora sotto asimmetrico
TUTTO QUESTO PERO’ VIENE SUPERATO con le nostre vela Parasailor o Parasail: perché?

Parasailor e Parasail sono vele simmetriche ma dotate di ala.

  • La simmetria ci dona un range ampio, come per gli spi,  in tutto il secondo e terzo quadrante.
  • L’ala ci regala, grazie ai flussi tridimensionali da essa creati (descrizione nella pagina tecnica su questo stesso sito), una aspirazione che la rende performante anche in parte del primo e quarto quadrante.

Di conseguenza il range d’uso delle nostre vele Parasailor e Parasail è dai 60 ai 180 gradi coprendo dalla bolina larga alla poppa piena.

Inoltre, come per gli spi, è un range  immediatamente “attaccato” agli altri 180-60 gradi per cui non ha angoli morti e la strambata non richiede la chiusura della vela. Anzi!

L’ala ci regala infinela funzione di "stecca": ci tiene la vela aperta ed in posizione, per cui non siamo costretti ad usare il tangone. Grazie ad un facilissimo sistema di due scotte e due bracci che fungono da mura, siamo in grado di governare il nostro Parasailor o Parasail in un massimo di due persone con l’ausilio del pilota automatico.
Parasail e Parasailor
Parasailor e Parasail sono quindi le uniche vele portanti al mondo che:

  1. Ci consentono di navigare veramente negli interi quadranti portanti
  2. Ci donano in più delle andature fino alla bolina larga garantendoci il range in performance più ampio sul mercato: sono vele che si usano quotidianamente, regalando un angolo sul vento reale fra i 90 e 100 gradi. Non restano in un gavone, si sfruttano con divertimento fino in fondo.
  3. Sono facili da usare con un massimo di due persone
  4. Sono sicure perché annullano straorza e strapoggia (approfondire nella pagina tecnica)

(clicca sopra per saperne di più)
Copyright - F&B Yachting SAS : Porto Turistico, 7 - 16033 Lavagna (GE), Italia - PI: IT01479370999
Torna ai contenuti